Modi per mantenere il peso

Modi per mantenere il peso

Il peso corporeo e la sua diminuzione costituiscono la motivazione principale per perdere peso. Una perdita di peso sana, cioè un trattamento eseguito correttamente sotto la guida di uno specialista, di solito finisce con successo sotto forma di perdita di chilogrammi.

Dopo la dieta, la domanda è: cosa succede dopo? Hai paura dell’effetto yo-yo e dell’eccesso di peso. Il successo nel perdere peso non è solo la perdita di chili, ma anche i benefici che sono associati con loro, cioè la riduzione del rischio di malattie cardiovascolari, diabete, ipertensione e miglioramento della qualità di vita.

1. Aumento di peso dopo la perdita di chilogrammi

Sfortunatamente, gli studi dimostrano che per la maggior parte dei pazienti, il peso corporeo aumenta dopo aver completato il trattamento di perdita di peso nei prossimi cinque anni.

Il Giornale americano di Controllo di Massa Corporea inviati più di 4 mila persone che hanno perso peso come conseguenza di perdita di peso indica che ponowy aumento del peso corporeo, più raramente in persone che hanno abitudini nutrizionali, e coloro che odchudzały a causa di problemi di salute. Pertanto, il comportamento di una figura snella dopo la perdita di peso, tuttavia, richiede il rispetto di determinate regole.

1. Aumento di peso dopo la perdita di chilogrammi

Dopo aver smussato la stabilizzazione, su cui il corpo si abitua ad aumentare il numero di calorie, arriva il momento di equalizzare il contenuto calorico della dieta con le attuali esigenze del corpo. La cosa principale è mantenere un equilibrio energetico: la quantità di calorie che consumi non deve superare la quantità che stai bruciando.

Se non vuoi ingrassare di nuovo, non puoi tornare alle tue vecchie abitudini alimentari come fanno molte persone, considerando che la fine della dieta è un ritorno alla normalità. Le abitudini alimentari sane acquisite durante la dieta dovrebbero prendere piede per sempre nella tua vita e diventare parte del tuo stile di vita. Pertanto, una dieta sana per la perdita di peso dovrebbe essere almeno rigorosa e non dovrebbe essere troppo diversa dalla solita alimentazione-basta mangiare cibi sani, basta ridurre le porzioni.

2. Consigli dietetici per mantenere il peso

Nella vostra dieta dovrebbe costantemente stare frutta e verdura, cereali integrali, prodotti proteici magri: latticini, carne, pesce e fagioli. Evita le “bombe caloriche” sotto forma di dolci, dessert, fast food, carni grasse o formaggi. Bevi abbastanza liquidi durante il giorno perché la sensazione di sete è spesso confusa con la fame.

2. Consigli dietetici per mantenere il peso

Cerca di non mangiare troppo o nutrirti. Se non riesci a finire il pasto prima che tutto scompaia dal piatto, puoi applicare porzioni più piccole su piatti più piccoli. Evita anche di mangiare mentre parli al telefono o guardi la TV, e se il tipo di cibo nella stanza o nella cucina ti tenta, nascondili.

3. Effetto dell’attività fisica sul peso corporeo

Un altro elemento importante del mantenimento del peso e della prevenzione dell’effetto yo-yo è l’attività fisica. Si raccomanda almeno 45-60 minuti di attività fisica moderata al giorno, che possono essere suddivisi in parti. Gli individui che assumono attività fisica nel tempo libero, riducendo così il tempo trascorso dietro la TV, aumentano di peso più lentamente.

Non è necessario iscriversi immediatamente in palestra o in un club sportivo. Solo se si dedica circa un’ora ogni giorno per la pulizia vigorosa, lavoro in giardino, a piedi, in bicicletta o altre forme di attività che ti dà piacere. Abbandona l’ascensore e se sei vicino al lavoro, sostituisci l’autobus con una bicicletta o una passeggiata mattutina.

Guardando la TV, è possibile eseguire alcuni esercizi o sostituire, un comodo divano sulla scrivania del computer in bicicletta. Forzata l’attività fisica come lo stesso molte ore di allenamento qui non porterà risultati e non sarà effettivamente ostacolare l’aumento di peso.

4. La persistenza è un elemento essenziale del processo di perdita di peso

Tutti possono avere un momento di debolezza e insicurezza. Se ti concedi piccoli piaceri di tanto in tanto, non farlo come una tragedia. È importante che le debolezze non accadano ogni giorno.

Prova a scegliere, “meno male”, come una fetta di torta di mele intera invece di biscotti con crema o gelato al sorbetto invece di cioccolato. Non cadere in colpa perché cadrai in un circolo vizioso. Alla fine, si scopre che non si mantiene un peso corporeo costante e si inizia a sovralimentare, altrimenti.

Oltre alla dieta per la perdita di peso e l’attività fisica, la motivazione per cambiare e mantenerli è molto importante. Poniti obiettivi reali e adoperarsi per esso a piccoli passi: ad esempio, non sarò domani niente dolce’, invece, io non mangerò mai più il cioccolato’ o ,,domani vado in piscina’, invece , sarò praticare in palestra 4 volte a settimana’.

Ricorda come era prima della dieta e se vale la pena tornare a questo. Importante è anche il supporto della famiglia, in modo da indicare le abitudini alimentari sane nella vostra casa e insegnare loro le famiglie. La famiglia vince, e si evita la necessità di preparare due cene.